Home » Operazioni » KT&Partners ha assistito WeBravo nell’acquisizione del gruppo Booncy

KT&Partners ha assistito WeBravo nell'acquisizione del gruppo Booncy

Milano, 27 giugno 2024

KT&Partners, boutique finanziaria indipendente attiva nell’advisory in ambito Investment Banking (IPO Advisory, M&A Advisory, Debt Advisory) e Capital Markets (Equity Research e Investor Relations), ha assistito WeBravo S.r.l. (Bravo Savings Network), digital company fiorentina partecipata dal fondo Small Cap di Xenon Private Equity, nell’acquisizione del gruppo Booncy, Digital Performance Agency attiva in ambito eCommerce.

Attraverso l’operazione nasce una delle realtà più significative nel panorama del digital marketing italiano ed europeo, che unisce la struttura, l’organizzazione e l’expertise commerciale di Webravo con le capacità tecnologiche di Booncy. Il nuovo gruppo è formato dalla capogruppo Webravo e dalle controllate Booncy, Chebuoni, acquisita alla fine del 2023 con il supporto di KT&Partners quale Advisor Buy Side, e da Salesoar, recentemente acquisita da Booncy. Il nuovo gruppo si attesta attualmente a oltre 50 milioni di euro di ricavi, sfiorando i 100 addetti, con molteplici sinergie possibili grazie all’integrazione nei processi dell’intelligenza artificiale (AI).

L’esperienza pluriennale maturata sul mercato da entrambe le aziende con forti radici toscane e vocazione internazionale ha consentito di generare di oltre 1 miliardo di euro di fatturato annuo per i propri clienti e di rafforzare la loro presenza su 19 mercati, tra cui Europa, Stati Uniti, Australia, Canada e Messico.

Le potenziali sinergie realizzabili tra i due gruppi emergono dall’ampliamento del funnel degli utenti: Webravo, specializzata nella promozione di codici sconto e offerte online, che si posiziona alla fine della customer journey, grazie all’integrazione di Booncy, sarà in grado di intercettare l’utente in una fase precedente del percorso di acquisto. L’insieme delle informazioni che le due realtà metteranno a disposizione dell’AI genererà un notevole potenziale per lo sviluppo delle attività.

La società acquirente, WeBravo S.r.l., fondata nel 2015 da Claudio Veratti, Marco Farnararo e Michele Legnaioli, è attiva nel settore del digital couponing e dell’affiliate marketing e include nel proprio azionariato Xenon Small Cap, fondo di private equity focalizzato su investimenti in società di servizi B2B ad alto valore tecnologico.

Booncy, azienda nata all’interno dello startup studio di Nana Bianca, che fino all’operazione deteneva la maggioranza relativa, vanta un’esperienza internazionale nell’ambito CSS (Comparison Shopping Service), grazie all’altissima qualità tecnica del proprio management. I due CEO di Booncy, Alberto Baggio e Massimiliano Mancini, supportati da Alessio Olivieri, resteranno alla guida dell’azienda e, insieme agli altri soci venditori di Booncy, entreranno nella compagine sociale di Webravo con una quota di circa il 10%. Salesoar è una società che ha sviluppato internamente un SAAS (software as a service) per smart marketing automation nell’advertising on line. Vanta un portfolio di clienti di primissimo livello nel panorama dell’e-commerce a livello internazionale. Mario Verì, co-founder e attuale amministratore della società, rimarrà al timone dell’azienda.

Kevin Tempestini, Founder e CEO di KT&Partners, ha commentato: “Aver contribuito alla creazione di un innovativo player nel digital marketing ci rende estremamente orgogliosi. Siamo felici di aver supportato il management di WeBravo accompagnandolo nel processo di acquisizione del Gruppo Bouncy, forti del nostro significativo track record nelle operazioni straordinarie nel settore digital”.

Visualizza il comunicato stampa di KT&Partners